DREAM THEATER – i dettagli del nuovo album “Distance Over Time”

e1422f2f-d40c-41e5-b5b9-73af272db27e

I due volte nominati ai Grammy Awards, leggende viventi del panorama prog-metal con alle spalle milioni di dischi venduti DREAM THEATER annunciano la release del quattordicesimo e nuovo album. “Distance Over Time” sarà pubblicato il 22 febbraio 2019, il primo su InsideOutMusic / Sony Music.
“Distance Over Time” è stato prodotto dallo stesso chitarrista John Petrucci, mixato da Ben Grosse (Marilyn Manson, Disturbed, Depeche Mode, Alter Bridge) e masterizzato da Tom Baker (The Rolling Stones, David Bowie, The Who, Nazareth, Santana).

“Quando mi metto ad ascoltare l’album mi torna in mente il periodo in cui abbiamo ci siamo trovati a scrivere, quello che ci ha ispirato e tutto quello che sta dietro a ogni canzone. Come produttore il mio intento è stato quello di creare il miglior album dei Dream Theater di sempre, con gli accorgimenti migliori e il sound migliore. Volevo che il prodotto finale rispecchiasse lo spirito, la gioia e la passione che ognuno di noi stava contribuendo a portare. Penso che l’obiettivo sia stato raggiunto e spero che i fan apprezzino ciò che abbiamo fatto e spero la pensino alla stessa maniera”
– John Petrucci –

L’artwork è stato curato da un altrettanto leggendario collaboratore di lunga data Hugh Syme, già al lavoro con mostri sacri quali Rush, Iron Maiden, Stone Sour e Megadeth.

I DREAM THEATER non pubblicano nuovo materiale da 3 anni. Per annunciare i dettagli del nuovo album la band ha lanciato un gioco in realtà aumentata in cui i fan sono stati invitati a cercare tra foto, video post sui social e altro, alcuni “easter egg”. A uno solo di questi fortunati fan è stato fornito l’accesso in anteprima al teaser dell’album ed è stato il primo in assoluto ad aver condiviso la news riguardo la pubblicazione dell’album, trapelata negli scorsi giorni. Un teaser dell’album è disponibile a questo link.